Anobii Blog

Novità da Anobii

Categoria NOVITÀ | Scritto da Anobii Team - Luglio 18, 2019
https%3A%2F%2Fblog.anobii.com%2Fit%2F2019%2F07%2F18%2Fnovita-da-anobii%2F

Amiche e amici anobiani,

Come avrete letto, Anobii adesso è entrata a far parte di Ovolab. Riteniamo doveroso raccontarvi chi siamo e che piani abbiamo.

Ovolab è un piccolo gruppo molto affiatato di sviluppatori e designer di software. Abbiamo creato app per desktop e smartphone, usate da milioni di utenti nel mondo, per oltre 16 anni.

Abbiamo deciso di impegnarci con Anobii guidati dalla nostra passione per i libri (siamo anche noi avidi lettori!) e da un grande rispetto per voi, la comunità degli anobiani, e per ciò che negli anni avete costruito.

Per questo non vediamo l’ora di aggiungere funzionalità ad Anobii per rendere ancora più facile la scoperta di nuovi libri che ci facciano emozionare, per facilitare il dialogo tra gli utenti, per conoscere ciò che possono offrire ad esempio le librerie di quartiere o sentire la voce di alcuni degli autori che leggete.

Intanto, ci siamo già messi al lavoro: prima di tutto per modernizzare e rendere più efficienti e stabili le fondamenta tecnologiche di Anobii. Ma vogliamo anche arricchirlo in modo intelligente e renderlo se possibile migliore, aggiungendo funzionalità che siano utili per tutti. Vogliamo arrivarci, però, cercando di fare le cose nel modo giusto: senza fretta e ascoltandovi.

Abbiamo infatti molto da imparare e da scoprire su di voi e su Anobii. È per questo che vogliamo cominciare la nostra conversazione con due domande: quale è la funzionalità di Anobii di cui sentite più la mancanza, qual è la funzione già esistente che secondo voi va maggiormente potenziata, e quali invece sono le vostre preferite. Scriveteci all’indirizzo email contact@anobii.com: vi leggeremo tutti con interesse.

Di una cosa, però, potete stare certi: Anobii è sempre Anobii. Ciò che lo rende unico siete voi, le conversazioni che intavolate, i libri che leggete e che fate conoscere, le idee che diffondete. Vogliamo darvi ancora più strumenti e opportunità di continuare a fare tutto questo, senza compromettere il delicato intreccio di emozioni e conversazioni che avete costruito in questi anni.

Speriamo che in questo percorso ci seguiate con la stessa passione che proviamo noi – sopportando eventuali intoppi, ma anche dandoci la vostra opinione e il vostro supporto quando faremo qualcosa di giusto.

Intanto, buona lettura!


Matteo Da Pont, amministratore delegato,
Marco Piovanelli, direttore tecnico,
e tutto lo staff di Anobii.


P.S.: L’informativa sulla privacy e i termini di utilizzo di Anobii sono stati aggiornati. Per prendere visione della privacy policy, modificare le tue preferenze o chiedere di non ricevere comunicazioni, fai login e poi clic qui. Per prendere visione dei termini di utilizzo di Anobii, fai clic qui.
Se desideri uscire dalla comunità di Anobii puoi cancellare il tuo account accedendo alle preferenze nella tua area personale e premendo l’apposito pulsante.