Adotta un libro orfano!

http://emilypeasgood.com/wp-cron.php?doing_wp_cron=1611247497.2619230747222900390625 “La «comunità polica»” di Marcello Sansolini, “Vita di coppia” di Juana Romandini, “La guida delle libere viaggiatrici” di Iaia Pedemonte. Sono solo alcuni degli “orfani” presenti nella biblioteca di Anobii: libri presenti nell’archivio ma che non sono stati letti da nessuno e che non sono nella libreria di nessuno.

http://cnmontjuic.cat/wp-content/uploads/01-7.jpg

“Libri orfani”, quindi, ma non necessariamente di anonimi: c’è anche “Non ho tradito nessuno” di Fausto Coppi, ad esempio. Sono tuttavia libri che attendono di essere adottati. Sono tantissimi, e siamo andati a vedere quali potevano essere di interesse per i potenziali lettori. C’è solo l’imbarazzo della scelta, che nella giornata mondiale del libro è quasi un dovere.

http://alqudsandalucia.org/otra-victoria-el-municipio-de-campillos-malaga-se-suma-a-los-espacios-libres-de-apartheid-israeli/?share=tumblr

In questa collezione potete trovare decine e decine di libri che secondo noi meriterebbero una seconda possibilità. Perché non adottarne qualcuno o magari segnalarlo ad altri anobiani a cui potrebbero interessare? Cominciate da qui.

http://stagsheadlincoln.co.uk/wp-cron.php?doing_wp_cron=1611342123.8226239681243896484375